lug
12

Sheakspeare in the park 2012 | Romeo+ Juliet

Author // Redazione
Posted in // NEWS

Sheakspeare in the park 2012 | Romeo+ Juliet

ROMEO + JULIET

di William Shakespeare, prodotto da F.E.S.T.A.e diretto da Shaun Loftus

(spettacolo di prosa in lingua originalecon sottotitoli in italiano)

13-21 Luglio 2012(lun.16 chiuso per riposo)

presso Giardino Monumentale di Palazzo CorsiniVia il Prato 58, Firenze

Apertura parco + Aperitivo: ore 19:00 *Inizio spettacolo: ore 21:15 circa

Biglietti in vendita presso:Sportelli Circuito BoxOffice ToscanaB&M Bookshop, Borgo Ognissanti – Paperback Exchange, via delle OchePalazzo Corsini (prima di ogni spettacolo)

Vendita online:www.festatheatre.com/tickets – www.boxol.it

Interi 25 ! – Ridotti 18 ! – Gruppi 21 !(* il costo dell’aperitivo non è incluso nel biglietto)

L’intero cartellone delle attività estive di F.E.S.T.A. (Florence English Speaking Theatrical Artists) siè quest’anno spostato all’interno del meraviglioso Giardino Monumentale di Palazzo Corsini (in via ilPrato 58 a Firenze), per mettervi in scena il più famoso tra i drammi di Shakespeare: Romeo andJuliet (in lingua originale con sottotitoli)
Tra le limonaie e i roseti secolari di Palazzo Corsini, nel cuore del Rinascimento, nella corniceesclusiva di uno dei più bei giardini della città, F.E.S.T.A porterà in scena uno spettacolo ricco diduelli, coreografie, passione e colpi di scena, con un cast fresco e giovane (i due protagonisti hannoentrambi solo 17 anni) ma ricchissimo di talento, proveniente da USA e UK. Sarà l’occasione perfettaper una serata romantica a Firenze e un’opportunità unica per godere della grazia incantata di questoluogo senza tempo, che solo in rare occasioni viene aperto al pubblico.
Seguendo il consolidato modello di “Shakespeare in the Park” (di grande successo negli USA e UK),sarà possibile accedere al giardino già alcune ore prima dello spettacolo (a partire dalle 19:00), per2godersi un piacevole aperitivo e picnic all’ombra dei grandi alberi secolari che lo rinfrescano.All’interno sarà inoltre possibile gustare i pregiati vini prodotti dai Principi Corsini. Dopo il calar delsole, avrà inizio lo spettacolo, che il pubblico potrà seguire rimanendo comodamente adagiatosull’erba fresca (dalle ore 21:15 circa)
Ma in Romeo and Juliet, nell’interpretazione della regista Shaun Loftus, ad accontentare anche i palatipiù esigenti, c’è molto più che non solo l’amore: Romeo and Juliet è anche il dramma dell’innocenzacircondata da un mondo cinico e brutale. Né Romeo né Giulietta appartengono a questo mondo che iloro genitori hanno creato per loro. Romeo è un poeta condannato a succedere al padre e a diventareun uomo d’affari, condannato a vedere i propri amici morire ogni giorno senza senso. Giulietta èpoco più che una bambina gelosamente custodita dal padre, ma solo per essere venduta al migliorprezzo, abbandonata dalla madre e tradita dalla balia. Secondo la regista Shaun Loftus “E’ questotradimento fondamentale verso i nostri figli che sostiene la violenza nella nostra società e ne uccide ivalori che pretendiamo starci più a cuore.”
L’attività dell’associazione F.E.S.T.A (Florence English Speaking Theatrical Artists) è volta allacreazione di un’esperienza teatrale bilingue rivolta all’intera comunità fiorentina, diffondendo lacultura del teatro e la lingua inglese sul territorio. In collaborazione con istituzioni nazionali einternazionali, offre un luogo di incontro e di formazione per bambini e giovani, favorisce lacostruzione di una rete di scambio intensa e duratura per tutti i residenti, promuovendo il progetto diuna città dinamica che si arricchisce del dialogo fra le culture e del lavoro di tecnici e artistiprovenienti da tutto il mondo.
La qualità del lavoro svolto dall’associazione con determinazione e assiduità, dal 2007 fino a oggi, ènon a caso valso a F.E.S.T.A. il Patrocinio del Comune di Firenze (grazie all’attivo appoggiodell’Assessore al Turismo – Cristina Giachi) e del Consolato Americano di Firenze, nonché l’attivacollaborazione di KME for Dynamo Camp e della Famiglia Corsini, nelle persone di Donna Giorgianae Sabina Corsini, da sempre grandi mecenati delle arti.
Tra i precedenti successi di F.E.S.T.A., MacBeth at the Bargello (2009) e Dracula at the Bargello(2010) – entrambi nel cartellone del Museo Nazionale del Bargello – e Velveteen Rabbit (2010), con lastraordinaria partecipazione di John Malkovich, presso il Teatro della Pergola per la Fondazionedell’Ospedale Pediatrico Meyer. F.E.S.T.A. collabora inoltre con Dynamo Camp( www.dynamocamp.org ) progetto per bambini affetti da gravi malattie croniche e terminali.

Per informazioni:
Ass. Cult. FESTAhttp://www.festatheatre.com/email: info@festatheatre.comtel: +39 320 3115610

Tags // , , , , , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: