giu
01

Liberi Tutti!

Author // Redazione
Posted in // ARTE, NEWS

LIBERI TUTTI!

Officina Giovani – Piazza Macelli 4, Prato

 

Curatore:Gianluca Ranzi

Artisti: Mattia Bosco, Francesco Canesi Lissoni, Alessandro Di Pietro, Francesca Fornasari, Pietro Nocita, Daniele Pisani, Franca Pisani, Giacomo Rambaldi, Pietro Spoto

Nove artisti alle prese con pittura, fotografia, scultura, videoarte e molto altro. Il tutto sotto una non-etichetta come quella proposta dal curatore Gianluca Ranzi: la libertà. L’idea di Ranzi affonda le radici in quella libertà creativa, talvolta spremuta all’eccesso, che ormai sembra farla da padrona quando si parla di arte contemporanea. “La mia idea, che poi è stata condivisa dai nove artisti – spiega Gianluca Ranzi, già conosciuto come presidente dell’associazione milanese Mudima e come curatore indipendente sempre in moto tra il capoluogo lombardo e Berlino – era quella di fare un po’ di pulizia tra quelle icone di massa tipiche del contemporaneo, che somigliano ormai più alla pubblicità che all’arte”. Ragionando sul tema della libertà quindi gli artisti provenienti da tutta la penisola e ospitati dagli ex-Macelli di Prato, affermano una rivoltosa resistenza nei confronti del banale diffuso dai media di massa, rivendicando un modo di agire dove libertà significa non solo poter fare ciò che si vuole, ma poter esercitare il proprio diritto di critica. Lo sguardo degli artisti ospitati fino al 26 giugno al cantiere ex-Macelli si prefissa di indagare tra le pieghe del quotidiano per ritrovare il senso profondo della presenza umana, la memoria delle proprie tracce e del proprio passaggio, l’appartenenza di ciascuno a un destino collettivo non più corrotto da sterili egoismi. L’esposizione gode inoltre del perfetto connubio venutosi a creare con lo spazio del cantiere culturale degli ex-Macelli: gli angoli semi-bui di quello che era un vero e proprio macello accolgono bene queste opere che, seppur in maniera più scarna rispetto a quella a cui i mass-media ci hanno abituati, rappresentano un afflato di libertà.

La mostra sarà aperta fino al 26 giugno 2012

Orario: lunedì-venerdì dalle 15.00 alle 24.00

Alessandra Petrelli

Tags // , , , , , , , , , , , , , , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: