mag
31

Zhuang Hong Yi | In Bloom

Author // Redazione
Posted in // NEWS

ZHUANG HONG YI

In Bloom a cura di ARIA art gallery

1 Giugno – 9 Settembre 2012

Opening 31 Maggio, ore 18:30

Aria art gallery in collaborazione con White Room Positano è lieta di esporre i nuovi lavori di Zhuang Hong Yi, autore dalla rilevanza artistica internazionale, le cui opere mosse in una fusione tra ying e yang materico, tramandano l’antica tradizione cinese attraverso lo spirito di modernità estetica occidentale.

Zhuang Hong Yi è un artista contemporaneo che rappresenta  bellezza e raffinatezza con un alto livello di perfezione. Nel suo stile si possono riconoscere le caratteristiche del background culturale cinese elegantemente combinate con una forte allure occidentale, quale risultato della sua educazione ed istruzione in Cina presso lo Sichuan Fine Art Institute unita alla sua esperienza internazionale a partire dal 1992, quando si trasferì nei Paesi Bassi presso la Minerva Academy of Visual Arts, dove si stabilì con sua moglie Luluo, anch’essa artista.

Questo percorso venne da lui intrapreso dopo gli studi compiuti in Cina nell’era post-Mao dove si percepivano forti segni di cambiamento, ma la società continuava ad essere combattuta tra speranza e paura, tra tradizione e modernità, dove la formazione artistica non poteva scostarsi molto dalle regole dell’accademia tradizionale. Zhuang si vide dunque fortemente attratto dal mondo occidentale, dove perseguire una carriera artistica indipendente per esprimersi in modo più individuale, volgendo verso l’ Europa dove ai tempi l’arte contemporanea era più interessante ed autentica rispetto invece alla Cina dove, anche se può sembrare strano, i compratori richiedevano dei manufatti più tradizionali e per questo le produzioni erano più “commerciali”.

Ciò che cercava in Europa dunque non era una nuova ideologia bensì la libertà mentale di produrre opere secondo la sua pura carica espressiva, per costruire una carriera artistica basata sulle tradizioni del suo paese nativo, ora plasmate sui significati della colorazione e i materiali, analizzando lo spazio che divide la forma dal contenuto; come artista visivo egli ritiene che il potere estetico sia il più potente, basandosi sulla convinzione che l’espressività delle immagini inizia con il loro appeal.

Dopo molti anni di residenza in Europa, Zhuang non ha indebolito i suoi legami con la Cina, infatti ha ancora il suo studio a Pechino, dove si reca un paio di volte l’anno a lavorare, immerso nella sua cultura d’origine; l’arte popolare cinese, i suoi materiali e come vengono utilizzati, gli forniscono un’inesauribile fonte di ispirazione dove raccogliere nuovi spunti.

I dipinti di Zhuang sono molto spesso caratterizzati da un mix audace e sorprendente di colori brillanti, e vengono composti attraverso delle misteriose stratificazioni di immagini. Tutto il suo lavoro è invitante e seducente, i suoi dipinti volgono quasi in sculture data la loro tridimensionalità e riflettono il suo desiderio di evocare nell’osservatore un magnetismo tra la tattilità e la delicatezza delle forme floreali, realizzate una ad una in carta di riso, attraverso vibranti colori che si amalgamano dinamicamente tra texture e luminosità. Rinnovamento e tradizione posso così andare mano per mano, in un dialogo tra canoni tradizionalisti e il concettualismo contemporaneo.

ZHUANG HONG YI  庄红艺

1962 – ShiChuan. China

 

Educazione

 

1982-1986        SiChuan College of Fine Arts, ChongQin, CHINA

1992-1996        Academy Minerva, Groningen, Nederland

2005-2006         Teaching in De Vrij Academy DenHaag, Nederlands

 

Vive e lavora tra l’Olanda e Pechino

 

Mostre personali

 

1993    Gallery Waalkens, Finsterwolde, Netherlands.

Gallery Anderwereld-Katuin, Groningen, Natherlands

1997  Gallery Waalkens, Finsterwolde, Netherlands.

Gallery Nanky de Vreeze, Amsterdam, Netherlands.

Gallery Patrick Gaultier,Quimper, France.

1998  Gallery Anderwereld-Katuin, Groningen, Netherlands

1999  Gallery Beeld & Aambeeld, Enschede, Netherlands.

Foundation de Boer Waalkens, Finsterwolde, Netherlands.

2000  Gallery Nanky de Vreeze, Amsterdam, Netherlands.

2001   Gallery Cum Laude, Mol, Belgium.

Groninger Museum, Groningen, Netherlands.

Project”Het Traject”(with LuLuo), organize by:

- Foundation Studio ’92 Eext, Netherlands.

-Stedelijk Museum, Zwolle, Netherlands.

-The Centre For Contemporary Art, Deventer, Netherlands.

-OCBK, Zwolle, Netherlands.

-Gallery Beeld & Aambeeld, Enschede, Netherlands.

2002  De Boterhal, Hoorn, Netherlands.

2003  Gallery Nanky de Vreeze, Amsterdam, Netherlands.

Art Contemporary Century Dordrecht, Netherlands.

Gallery Beeld & Aambeeld, Enschede, Netherlands.

Gallery Arti Capelli, Den Bosch, Netherlands.

Gallery Le Besset, st.Jeure d’Andaure, France.

2004    Gallery Vrij Academie, DenHaag, Netherlands.

Gallery Le Besset, st.Jeure d’Andaure, France.

2005    Gallery Krijger + Katwijk, Amsterdam, Netherlands.

Gallery Arti capeli, Den Bosch,Netherlands.

Gallery Seasons, Den Haag, Netherlands.

2006 Gallery Willem Kersboom. Amsterdam,Netherlands.

Gallery Majke Husstege. DenBosch.Netherlands.

2007  Gallery Seasons. DenHaag. Netherlands.

You Gallery, BeiJing.China

Osage Gallery. HongKong-China

Groninger Museum, Groningen-NL

2008  Gallery Krijger Katwijk, Amsterdam.NL

Gallery Majke Husstege, Den Bosch-NL.

2009  Seasons Gallery, Den Haag-NL2

C Space Gallery, BeiJing-CN.

Gallery Ralph Schriever,Dusseldorf-Germany。

Gallery Roger katwijk,Amsterdam-The Netherlands.

Houses of Art,Marbella-Spain.

Gallerie Ralph Schriever,   Koln-Germany.

2010 Robinsons Art Gallery, Knokke Zoute, Belgium

Museum Zoetermeer. Netherlands

Gallerie Ralph Schriever,  Koln-Germany.

Keszler Gallery, N.Y-USA

2011 gallery Seasons, Den Haag, NL

Gallery Roger katwijk,Amsterdam-The Netherlands

 

Mostre collettive

 

1997   Cow-drowing-day, Stichting de Boer Waalkens, Finsterwolde, Netherlands.

1999   Westfries Museum, Hoorn, Netherlands.

Kunsthal Roterdam, Rotterdam, Netherlands.

2001  ChenDu Biennale, ChengDu, China.

2002  Groninger Meuseum , Groningen, Netherlands

2003  Gallery Art & Henle, Barlin, Germany.

Group Show in Poland, organize by Gallery EM, Netherlands.

-Gallery Wizytujaka, Warszawa, Poland.

-Gallery Miejska ARSENAL w Poznaniu, Poland.

-Gallery Sztuki Wspolczesnej w Lodzi, Poland.

-Salon Sztuki Wspolczesnej w Bydgosczy, Poland.

-Gallery Bielska BWA w Bielsku, Poland.

2005 Rai Amsterdam, NL

2006 Ticket to Beijing-Amsterdam

Rai Amsterdam, NL

2007 Rai Amsterdam, NL

“Start from XiNan”, China GuangZhou Museum.

2008 Rai Amsterdam-NL

Pan Amsterdam-NL

“empty city”ShangHai YuanGong Museum.China

“Art is nothing?” BeiJing 798 . China

2009 Rai Amsterdam-NL

Pan Amsterdam-NL

Art HongKong. HongKong-China

Art Basel Scope. Basel-Switzerland.

Art Fair Koln, Koln-Germany.

Gallery Keszler, New York,U.S.A

Art Hampton’s-New York-Gallery Keszler,New York,U.S.A

Experirnse/Gorgeous, BeiJing-China

Keszler Gallery, N.Y-USA

Museum Kampen, Netherlands

2010 Rai Amsterdam-NL

Pan Amsterdam-NL

Art Paris.FR

2011 Art Amsterdam, NL

Flora Bigai art contemporanea, Pietrasanta-Lucca. Itali

Gallery Willy Schoots, Eindhoven-NL

Tags // , , , , , , , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: