mag
30

Educare al Presente

Author // Redazione
Posted in // NEWS

Educare al presente è un progetto di educazione alla cultura contemporanea attraverso i linguaggi dell’arte, costituito da incontri e workshop rivolti alle classi delle scuole secondarie di II grado di tutte le province toscane e reso possibile, in forma completamente gratuita, dal sostegno della Regione Toscana nell’ambito del programma toscanaincontemporanea 2011.

Educare al presente nasce dalla volontà di usare l’arte contemporanea come strumento per riflettere su tre temi fondamentali nella società di oggi (democrazia, economia e internet), tramite il supporto di esperti delle diverse discipline e di operatori didattici specializzati in didattica dell’arte che incontreranno gli studenti in una serie di incontri in classe.

Il confronto con l’arte contemporanea aiuta a capire la società nella quale viviamo, offrendo strumenti utili per sviluppare capacità critica nel leggere e giudicare i fenomeni che caratterizzano il presente.
Gli artisti di oggi affrontano nelle loro opere temi come l’andamento degli indici di borsa, la relazione tra un individuo e il proprio profilo su Facebook, il valore simbolico di una banconota, i linguaggi utilizzati nelle manifestazioni di dissenso politico, l’utilizzo da parte di grandi aziende dei dati personali disponibili su internet.

Il progetto si pone l’obiettivo di stimolare dibattiti e discussioni che partano dal punto di vista degli studenti, cercando un coinvolgimento attivo al fine di formare una nuova consapevolezza su domande e questioni come: In che modo il conflitto tra bene pubblico e bene privato può essere risolto in un sistema democratico? Cos’è il debito pubblico e come si è creato? Siamo davvero in grado di utilizzare al meglio tutti gli strumenti offerti dal web 2.0 e dai social network?

Educare al presente promuove l’arte contemporanea a mezzo privilegiato per lo sviluppo di una coscienza critica che sta alla base della formazione del cittadino attivo. L’esperienza quotidiana dei ragazzi viene messa in dialogo con le riflessioni di artisti contemporanei per problematizzare e rendere tangibili questioni come la partecipazione democratica, i processi economici e le logiche del web. La natura transdisciplinare propria dell’arte permette di affrontare con gli studenti questi argomenti attraverso modalità inedite e nuovi punti di vista.
In una società sempre più complessa, in cui informazioni e stimoli si moltiplicano, prendere in prestito dall’arte materiali e modalità di lettura significa appropriarsi di strumenti spendibili nella vita di tutti i giorni.

 

STRUTTURA DEL PROGETTO
Educare al presente propone tre percorsi tematici indipendenti su democraziaeconomiainternet.
Ogni percorso tematico è composto da tre incontri in classe per un totale di 7 ore di attività:

  • primo incontro (durata 3 ore): introduzione al tema con un esperto;
  • secondo incontro (durata 2 ore): attività laboratoriale;
  • terzo incontro (durata 2 ore): approfondimento sull’arte contemporanea.

Il primo incontro di ogni percorso è condotto da un esperto della materia; il secondo e il terzo appuntamento sono condotti da operatori didattici del CCC Strozzina.
I tre incontri si svolgeranno nell’arco di una settimana. I percorsi tematici sono prenotabili fino a dicembre 2012.
La partecipazione  può dare diritto al conseguimento di crediti formativi da parte degli studenti.

L’adesione al progetto è completamente gratuita grazie al supporto della Regione Toscana.


PRESENTAZIONE DEL PROGETTO AGLI INSEGNANTI
Il CCC Strozzina è lieto di invitarla martedì 20 marzo 2012 alle ore 17.30 all’incontro di presentazione diEducare al presente rivolto a tutti i dirigenti scolastici e agli insegnanti per scoprire la struttura del progetto, i temi proposti e le modalità di adesione.
In questa occasione verrà anche presentata la mostra American Dreamers. Realtà e immaginazione nell’arte contemporanea americana e le attività per scuole a questa correlate.

 

DEMOCRAZIA E PARTECIPAZIONE
Che cos’è la democrazia? Quali sono i meccanismi che garantiscono libertà e uguaglianza per i membri della società? In che modo bene pubblico e bene privato convivono in un sistema democratico?
Siamo abituati a pensare alla democrazia come a un modello di governo perfetto, ma allo stesso tempo sentiamo l’esigenza di metterla costantemente in discussione per verificarne il funzionamento. Parlarne diventa il primo passo per mantenerla efficiente.

 

ECONOMIA E CRISI FINANZIARIA
Che cosa significa e dove ci sta portando l’attuale crisi economica? Cos’è il debito pubblico? Qual è il ruolo che il denaro ha nella costruzione dei rapporti tra gli individui? La crisi che stiamo vivendo e che ci viene quotidianamente raccontata dai mezzi d’informazione impone la necessità di comprendere come l’onnipresente sistema economico e finanziario stia profondamente modificando le nostre vite.

 

INTERNET E SOCIAL NETWORK
La rete ha espanso i confini del nostro esistere. Che si tratti di tempo libero, studio o lavoro, passiamo online gran parte delle nostre giornate. Non tutti però siamo consapevoli dei meccanismi tecnologici ed economici che regolano piattaforme come Google, Facebook e YouTube. Conoscerli ci aiuta a limitare i rischi di un loro uso inconsapevole e ci svela le opportunità di internet come ‘luogo’ di condivisione, approfondimento e accesso a contenuti di qualità.

 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
Dipartimento Educazione e Mediazione CCC Strozzina
Dal lunedì al venerdì 9.30-13.00; 14.30-18.00
Tel. +39 055 3917137
didatticastrozzina@palazzostrozzi.org

 

Tags // , , , , , , , ,

Trackback from your site.

  • Facebook
  • WordPress

Leave a comment

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: