mag
16

Il Borgianni (autentico)

Author // Redazione
Posted in // NEWS

PONTE ALLA VITTORIA, CORTESIA GALLERIA D'ARTE PONTE VECCHIONel complicato ed affascinante panorama delle gallerie fiorentine, si segnala una piccola novità. Maurizio Fasone, titolare della galleria Ponte Vecchio è riuscito ad aggiudicarsi l’archivio e l’autentica di Guido Borgianni, pittore fiorentino scomparso nel gennaio scorso all’età di 95 anni. Nato a New York da un commerciante fiorentino di pellami, Roberto, e dalla ricca americana Sarah Herreshoff, Borgianni ha vissuto sempre nella città toscana dove fu incoraggiato a frequentare l’Accademia di Belle arti da Galileo Chini, suo vicino di casa, che ne intuì il talento.Apprezzato dai maggiori artisti e intellettuali del Novecento, a partire da Ottone Rosai, e poi anche da Montale, Pratolini, Malaparte ed altri, Guido Borgianni era noto per saper dipingere su qualsiasi tipo di materiale, oltre che su tela. «Per me è un onore pensare di fare l’archivio a un grande della pittura del Novecento», dichiara Fasone. Il pittore ha raffigurato, in pratica, tutti gli angoli di Firenze. Sue opere si trovano nella Galleria d’Arte Moderna, nella Collezione degli Autoritratti del Corridoio Vasariano e nel Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi di Firenze, nella Raccolta d’Arte Moderna di Pisa, nella Galleria d’Arte Moderna di Bologna, alla Kunsthalle di Bielefeld (Germania) e in molte collezioni private italiane e straniere (a Milano, Torino, Genova, Firenze, Prato, Roma, Napoli, Palermo, Atene, Parigi, Londra, New York).

Simone Innocenti

Tags // , , , , , , , , , , , , , , , ,

Trackback from your site.

Leave a comment

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: